Ominide 1580 punti

I microprocessori Intel

Il microprocessore è un circuito integrato in grado si svolgere un set di istruzioni.

Ciò che differenzia un microprocessore dall'altro sono diverse cose:
- la dimensione delle celle di memoria, che possono essere ad 8, 16, 32 e 64 bit;
- il numero e il tipo di registri interni;
- l'ampiezza dei bus;
- la dimensione delle istruzioni.

Il microprocessore è composto da tre parti:
- l'ALU (Arithmetic Logic Unit);
- i registri general purpose e speciali;
- l'UC (Control Unit).

L'ALU

L'ALU (Arithmetic Logic Unit esegue le elaborazioni richieste alla CPU. Queste sono di tipo aritmetico e logico.

I registri general purpose

I registri general purpose vengono usati per salvare in modo temporaneo i dati. Possono salvare tre categorie di dati:

- operandi;
- indici;
- indirizzi.
Per consentire una lunghezza maggiore, è possibile accoppiare più registri. La dimensione dei registri varia in base all'ISA del sistema.

I registri speciali

I registri speciali sono principalmente:
- IP (Instruction Pointer): contiene l'indirizzo della prossima istruzione da eseguire;
- SP (Stack Pointer): contiene l'indirizzo di una specifica zona di memoria;
- IR (Instruction Register): contiene il codice operativo dell'istruzione prelevata durante la fase di fetch;
- AR (Address Register): contengono la segmentazione della memoria e sono divisi in: CS (Code Segment); DS (Data Segment); ES (Extra Segment); SS (Stack Segment);
- Registro dei flag: ottiene informazioni sullo stato dei risultati dell'ultima operazione eseguita dall'ALU.

L'UC

L'UC è unito al temporizzatore e genera i comandi eseguibili ed il segnale di clock. Serve per sincronizzare le operazioni.

Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email