Dreke90 di Dreke90
Genius 6795 punti

Le sotto-reti

La necessità di definire sotto reti nell'ambito di una rete nasce a fronte di alcune situazioni problematiche:

1)quando le porte di due router sono collegate tra loro si costituisce una rete formata soltanto da questi due host. Se assegniamo a tale rete un indirizzo di classe C,che costituisce la tipologia di indirizzamento più adatta per le reti di piccole dimensioni sprechiamo ben 252 indirizzi che non possono essere assegnati a nessun altro host.

2)In un organizzazione la cui rete presenta segmenti realizzati con tecnologie diverse ad esempio Ethernet Token Ring,FDDI o altro e necessario assegnare indirizzi di rete differenti per le parti distinte della rete. L'acquisto di indirizzi diversi comporta costi aggiuntivi e spreco di indirizzi.

3)Da un punto di vista della gestione del traffico e utili effettuare una segmentazione della rete per bilanciare il carico tra le varie parti in modo particolare per ridurre il numero di host raggiunti dalle unita dati inviate in broadcast contemporanee su segmenti di rete differenti.

Gli indirizzi da assegnare alle sottoreti sono ricavati prestando all'indirizzo della rete parte dei biti destinati all'indirizzo dell'host. La combinazione dei bit riservati all'indirizzo della rete con i bit riservati all'indirizzo della sotto rete prende il nome di prefisso di rete esteso.

Registrati via email