Dreke90 di Dreke90
Genius 6795 punti

Seconda e terza forma normale

La seconda forma normale.
Una relazione è in seconda forma normale se è in 1fn e se non esistono attributi non chiave che dipendono solo da una parte della chiave primaria.
Questa forma normale evidenzia eventuali anomalie che si possono presentare avendo relazioni con chiave primaria composta,cioè formate da più attributi.
Se una relazione non è in 2FN occorre trasformarla in più relazioni del contenuto informativo equivalente ma che siano in 2FN,attraverso un processo di scomposizione che tenga pero anche conto delle dipendenze esistenti tra gli attributi chiave e non chiave.

La terza forma normale
Una relazione è in terza forma normale 3FN se è in 2FN e se non esistono attributi non chiave che dipendo da altri attributi non chiave.
Se una relazione non è in 3FN occorre trasformarla in più relazioni dal contenuto informativo equivalente ma che sinao in 3FN,attraverso un processo di scomposizione che tenga pero conto anche delle dipendenze esistenti tra gli attributi non chiave.

Registrati via email