Dreke90 di Dreke90
Genius 6795 punti

Giunzione (prodotto cartesiano condizionato)

Giunzione
L'operatore algebrico di giunzione (Join) agisce sulle ennuple di due relazioni in ingresso,collegate logicamente tra loro attraverso una coppia di attributi definiti su dominio comune , e favorisce in uscita una nuova relazione costituita dalle ennuple della prima relazione in ingresso congiunte con le ennuple della seconde reazione in ingresso,che soddisfano una condizione specificata.
L'operatore di giunzione può essere applicato solo se tra le due relazioni in ingresso esiste un legame logico dato dalla coppia chiave primaria-chiave esterna,dove entrambe le chiavi sono definite sullo stesso dominio
Dal punto di vista insiemistico,sulle ennuple delle due relazioni in ingresso vine effettuato un prodotto cartesiano condizionato,in quanto le ennuple sono congiunte nel loro prodotto cartesiano per poi selezionare,in questo insieme solo quelle che soddisfano la condizione specificata.

Se indichiamo con G1e G2 i grado delle due relazioni di ingresso,la relazione in uscita sarà di grado uguale a (G1+G2-1),mentre la cardinalità avrà un valore che dipende dal numero di ennuple congiunte che rispettano la condizione specificata.

Esempio:
Consideriamo,le relazioni
Studenti(Matricola,cognome,nome,classe,specializzazione)
Valutazioni(NumeroValutazioni,Voto,Datavalutazione,tipovalutazione,materia,matricola)
e supponiamo di avere la seguente istanza Studenti(G=5 e C=6) e per Valutazione la seguente(G=6 e C=5)
Volendo ottenere l'elenco dei nominativi degli studenti con le rispettive valutazioni possiamo impostare l'interrogazione per mezzo della seguente giunzione
GIUNZIONE SU Studenti,Valutazioni
DOVE Studenti,Matricola=Valutazione,Matricola.
La relazione risultante ha grado 10 e cardinalità 5 la sua chiave primaria e composta dagli attributi(Matricola +NumeroValutazione)

Registrati via email