Ominide 478 punti

Il database

Il database è un insieme integrato di archivi di dati, ciascuno dei quali fornito da una descrizione tale da soddisfare le richieste degli utenti, che è stato creato a causa del problema della separazione degli archivi tra di loro.
Gli altri problemi erano:
- la ridondanza dei dati, per cui gli stessi dati si ripetevano in più archivi e c'era un incongruenza tra i dati(stessi dati con diverse informazioni);
- La dipendenza tra dati e programmi;
- L'impossibilità da parte dei manager di avere sempre la situazione sotto controllo;

Caratteristiche di un buon database

- indipendenza tra dati e programmi, indipendenza dei programmi dalla struttura logica dei dati, dalla struttura fisica, indipendenza tra schema logico e fisico;
- Indipendenza del database dal linguaggio utilizzato, per cui deve essere possibile l'utilizzo di più linguaggi per adottare quello più opportuno;

- Utilizza in situazioni di multiutenza;
- Consistenza dei dati(no ridondanza dei dati);
- Integrità dei dati(i dati una volta immessi devono rimanere integri);
- Integrazione dei dati(i dati devono essere collegati fra di loro).
- Sicurezza dei dati, per cui deve essere fatta una copia di back-up ogni qual volta si inseriscono dati di rilevante importanza e deve essere predisposta una password per far si che l'utente non acceda ai dati(riservatezza);
- Facilità di interrogazione(semplicità di linguaggio);
- Evoluzione graduale nel tempo;
- Controllo centrale dei dati da parte dell'amministratore;
Per raggiungere questi obiettivi il database ha bisogno di un software di gestione e memoria disponibile.

Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email