Ominide 2324 punti

Algoritmo

L’algoritmo è una sequenza finita di passi elementari per la risoluzione di un problema, fatto dall’arabo Al-Khuwarizmi nell'825.
I componenti fondamentali di un algoritmo sono:
• Dati, chiamati anche argomenti o operandi;
• Istruzioni, chiamati anche comandi, e specificano le operazioni da eseguire.
I dati in un programma si distinguono in variabili e costanti.
I variabili variano a seconda delle istruzioni, mentre le constanti non variano, rimangono fisse e possono essere:
• Numeriche che a sua volta possono essere:
o Intere (integer);
o Reali (real);
• Booleane che può essere:
o Vero
o Falso
• Alfanumeriche che possono essere:
o Di tipo carattere (char)
o Di tipo stringa (string)
Esempi:
A ← 6740 (numerica intera)
A ← 23.65 (numerica reale)

A ← “vero” (booleana)
A ← “falso” (booleana)
A ← “Via Roma, 7” (alfanumerica di tipo stringa)
A ← “x” (alfanumerica di tipo carattere)
A ← “xy” (alfanumerica di tipo stringa)

Le istruzioni possono essere:
• Operative, che corrispondono ad azioni direttamente eseguibili, e possono essere a sua volta:
o Di assegnamento
o Di I/O (Input/Output)
• Di controllo che permettono di impostare nell’algoritmo percorsi diversi sulla base di condizioni che possono o meno verificarsi nel corso dell’esecuzione e possono essere:
o Di selezione o di alternativa
o Di ripetizione o di ciclo
• Non operative che sono azioni non direttamente eseguibili e possono essere
o Di dichiarazione
o Di formato

Input= leggi Read = prelevamento dell’informazione
Output= scrivi Write= visualizzazione dell’informazione.

Registrati via email