Genius 72174 punti

USO E TRADUZIONE PARTICIPIO PRESENTE

Il participio presente viene usato in funzione nominale o verbale. Quando è usato in funzione nominale, cioè come aggettivo o sostantivo, può essere reso in italiano:

- con un aggettivo o sostantivo corrispondente, qualora sia possibile
più spesso con una subordinata relativa, la cui azione è sempre contemporanea a quella della principale.

Alcuni participi hanno perso il loro originario valore verbale e sono diventati veri e propri aggettivi della seconda classe a una sola uscita: è il caso di potens, potentis (potente, che può), sapiens,sapientis (valido), praesens, praesentis (benevolo) e molti altri ancora.

Quando il participio è usato in funzione verbale, corrisponde perlopiù a una proposizione subordinata temporale o causale e può essere reso in italiano con:

-gerundio semplice
-subordinata o causale di forma esplicita.

Registrati via email