manga di manga
Ominide 50 punti

Subordinate finali

Sono introdotte dalla congiunzione UT se sono positive, NE se sono negative(ovvio no???), QUO se nella finale compare un avverbio o un aggettivo al grado comparativo di maggioranza. Se nella reggente c’è un tempo principale(presente, futuro) in italiano si traduce col condizionale presente; se nella reggente c’è un tempo storico(imperfetto, perfetto ecc.) si traduce col condizionale passato. In latino, se nella reggente troviamo un tempo principale, nella subordinata ci sarà il congiuntivo presente; se nella reggente troviamo un tempo storico, nella subordinata ci sarà il congiuntivo imperfetto.

Registrati via email