Ominide 50 punti

Stile Epistolare

Nella corrispondenza epistolare i tempi verbali e gli avverbi temporali venivano mutati (ma non obbligatoriamente) in rapporto al momento in cui la lettera veniva ricevuta.

TEMPO REALE → TEMPO EPISTOLARE
VERBI
Presente → Imperfetto (azione durativa)
Perfetto (azione momentanea)
Perfetto logico o storico → Piuccheperfetto
Futuro → Perifrastica attiva con eram
AVVERBI
Hodie (oggi) → Eo die (quel giorno)
Heri (ieri) → Pridie (il giorno prima)
Cras (domani) → Postridie o postero die (il giorno dopo)

Registrati via email