Genius 13051 punti

Sostantivi apparentemente parisillabi

Alcuni nomi che presentano lo stesso numero di sillabe al nominativo e genitivo singolare sono apparentemente parisillabi e pertanto presenteranno il gen. pl in -um.

In origine questi nomi erano imparisillabi e sono:
mater, matris, gen. pl. matrum
pater, patris, gen. pl. patrum
frater, fratris, gen. pl. fratum
iuvenis, iuvenis, gen. pl iuvenum
senex, senis, gen. pl. senum
canis, canis, gen. pl. canum
panis, panis, gen. pl. panum
vates, vatis, gen. pl. vatum

Un'altra categoria di nomi pur presentando si come imparisillabi ha il gen. pl. in -ium. Questa terminazione in -ium rivela che questi erano in origine parisillabi. Questi nomi sono caratterizzati dal fatto che presentano due consonanti di fronte all’uscita -is del gen. sing.
Es:
mons, montis, gen. pl. mont-ium
dens, dentis, gen. pl. dentum-ium

gens, gentis, gen. pl. gent-ium

Sostantivi parisillabi
Sono parisillabi i nomi che presentano un eguale numero di sillabe al nom e al gen. Questi nomi sono per lo più in -ì.
Hanno il gen. pl. in -ium.
Es:
Nom civis cives
Gen civis civium
Dat civi civibus
Acc civem cives
Voc civis cives
Abl cive civibus

Ha la stessa declinazione anche il sostantivo hostis, -is.

Registrati via email