ely90 di ely90
Genius 4638 punti

IL ROTACISMO

è il fenomeno per cui nella latinità, in un periodo circoscritto che parte nel IV sec. d.C. le "s" intervocaliche si rotacizzano, ovvero diventano "r".

I CASI IN CUI NON SCATTA IL ROTACISMO

1-Il rotacismo non ha luogo quando la parola antica non è di origine indoeuropea ma deriva dal cosiddetto “sostrato mediterraneo” (lingua madre presente prima dell’arrivo degli invasori indoeuropei).

2-Il rotacismo non ha luogo se si tratta di parole attinte dalle lingue straniere

3-Il rotacismo non ha luogo se si tratta di parola entrata in latino dopo la fine del rotacismo come neologismi o altre innovazioni linguistiche latine

4-Il rotacismo non ha luogo quando si tratta di composti, perché esso avrebbe oscurato la riconducibilità al lemma originario semplice

5-Il rotacismo non ha luogo quando la sibilante “s” intervocalica deriva da un’originaria “ss” che ha subito scempiamento (cfr. caussa --> causa)

6-Il rotacismo non ha luogo se nella parola è presente un’altra rotante, questo per evitare il cumulo di rotanti!

Registrati via email