Cronih di Cronih
Genius 23969 punti

PARTICOLARITA' DELLE TERMINAZIONI

Genitivo singolare in -as :

Il genitivo singolare in -as viene usato , oltre al regolare -ae, con il nome Familia nell'espressioni pater,mater,filius,filia. Quindi Famili-as che si trudue padre di familia, madre di famiglia e via dicendo.

Genitivo plurale in -um :

Il genitivo plurare -um coesiste con il regolare -arum

- nei sostantivi derivanti dal greco, come: amphora,amphor-um, drachma,drachm-um.

- nei composti terminati in -cola e -gena, usati sopratutti in poesia, come:
caelicola,caelicol-um.

Dativo e ablativo plurali in -abus

Sono usati,accanto al regolare -is, per nomi come filia, dea, servaquando è necessario distunguerli dalla corrispondente uscita della forma maschile appartenente alla seconda declinazione:

Fili-is et fili-abus/serv-is et serv-abus/.

I pluralia e singularia tantum

In latino esistono nomi che hanno solo la forma plurare (pluralia tantum) e altri che hanno solo la forma singolare (singularia tantum).

Eccone alcuni:

deliciae, -arum (delizia)
divitiae, -arum (ricchezza)
indutiae, -arum (tregua)
insidiae, -arum (agguato)
nuptiae, -arum (le nozze)
tenebrae, -arum (tenebre)

Ci sono anche nomi di città che rimangono o plurali o singolari:

Athenae, -arum (Atene)
Cannae, -arum (Canne)
Pisae, -arum (Pisa)
Syracusae, -arum (Siracusa)
Thebae, -arum (Tebe)

Registrati via email