L' infinito


- L'infinito presente ha le desinenze:

are per la 1^ coniugazione
ēre per la 2^ coniugazione
ĕre per la 3^ coniugazione
ire per la 4^ coniugazione

Esempi:

Attivo: amāre (amare)
Passivo: amāri (essere amato)

Attivo: monēre (ammonire)
Passivo: monēri (essere ammonito)

Attivo: legēre (leggere)
Passivo: lĕgi (essere letto)

Attivo: audīre (ascoltare)
Passivo. audīri (essere ascoltato)

- L'infinito perfetto si forma del tema del perfetto aggiungendo il suffisso -isse
Esempi:

Attivo: amavisse (aver amato)
Passivo: amatum,-am,-um
amatos,-as,-a
(essere stato amato)

- L'infinito futuro si forma dal participio futuro + esse; il passivo si forma con il supino in -um + iri

Esempi:

Attivo: amaturum,-am,-um
amaturus,-as,-a
+ esse (stare per amare)

Passivo: amatum iri(stare per essere amato)

Registrati via email