Genius 13051 punti

Formazione del passivo delle coniugazioni

•Il meccanismo di formazione non si discosta da quello delle forme attive.
•Hanno la forma passiva solo i verbi transitivi.
•Alcuni tempi (es. pf/ppf/fut. Ant si formano con il participio passato + le voci del verbo “sum”).

1°C 2°C 3°C 4°C
Laud-o-r Del-e-o-r Mitt-o-r Aud-i-o-r
Laud-a-ris Del-e-ris Mitt-e-tur Aud-i-ris
Laud-a-tur Del-e-tur Mitt-i-tur Aud-i-tur
Laud-a-mur Del-e-mur Mitt-i-mur Aud-i-mur
Laud-a-mini Del-e-mini Mitt-i-mini Aud-i-mini
Laud-a-ntur Del-e-ntur Mitt-u-ntur Aud-iu-ntur

( io sono (io sono (io sono (io sono lodato) distrutto inviato) sentito)

Nella 3°C avviene l’ apofonia ovvero si verifica il cambiamento del suono.

Es:
1. Pueri boni a magistri laudantur.
Sogg. + attr. a + abl. P.v
c. d’agente
I fanciulli buoni sono lodati dai maestri.

2. Servi mali a dominis vituperantur.
Sogg. attr. a + abl. P.v
c. d’ agente
I servi cattivi sono stati sgridati dai padroni.

Formazione dell’imperfetto passivo delle coniugazioni.

1°C 2°C 3°C 4°C
Laud-a-ba-r Del-e-ba-r Mitt-e-ba-r Aud-ie-ba-r
Laud-a-ba-ris Del-e-ba- ris Mitt-e-ba-ris Aud-ie-ba-ris
Laud-a-ba-tur Del-e-ba-tur Mitt-e-ba-tur Aud-ie-ba-tur
Laud-a-ba-mur Del-e-ba-mur Mitt-e-ba-mur Aud-ie-ba-mur
Laud-a-ba-mini Del-e-ba-mini Mitt-e-ba-mini Aud-ie-ba-mini
Laud-a-ba-ntur Del-e-ba-ntur Mitt-e-ba-ntur Aud-ie-ba-ntur
(io ero (io ero (io ero (io ero
lodato) distrutto) inviato) sentito)

Registrati via email