Dativo di fine

Il complemento di fine indica il fine o lo scopo per cui si compie una determinat azione.
E' espresso in latino con il dativo:

Dies colloquio dictus est.
Fu fissato un giorno per il colloquio.

Ma si trovano anche usati

-ad e l'accusativo:
Romulus trecentos armatos ad custodiam corporis habuit
Romolo ebbe trecento guardie per la difesa della sua persona.

-il genitivo accompagnato da causa o gratia:
Quicquid feci,causa virginis feci.
Ttutto quello che ho fatto,l'ho fatto per la ragazza.