Ominide 50 punti

Il cum + congiuntivo

In latino esiste un costrutto molto frequente, costituito dalla coniugazione "cum" più il modo congiuntivo in tutti e quattro i suoi tempi. Questo costrutto ha un valore per lo più casuale. Traducendo in latino non traduco il "cum" e rendo il verbo con un gerundio o persente, se in latino ho un congiuntivo presente o imperfetto, con un gerundio passato se in latino ho un congiuntivo perfetto o più che perfetto. Nel tradurre devo far attenzione al soggetto, se il soggetto della subordinata è diverso dal soggetto della principale nella traduzione iniziale dovrò collocare dopo il gerundio.

Esempi

Cum ames= amando tu
Cum amaret= amando egli
Cum amarerim= avendo io amato
Cum amavissent= avendo essi amato

Registrati via email