Mito 120308 punti

L'ablativo assoluto

Le espressioni traditis armis oppure Dis iuvantibus sono sintagmi a sè stanti rispetto alla reggente: sono formati da un sostantivo (o pronome) accompagnato da un participio (presente per esprimere la contemporaneità, perfetto per l'anteriorità), entrambi in caso ablativo.
Questa costruzione, frequentissima in latino, è chiamata ablativo assoluto, perchè di solito tra essa e la reggente non intercorre alcun rapporto grammaticale (es. identità di soggetto, pronome nella reggente riferito al nome in ablativo): absolutus in latino significa infatti sciolto.

In definitiva, si tratta di proposizioni dipendenti implicite di vario tipo:
- temporali:

traditis armis = dopo aver consegnato le armi
- causali:
nullo obsistente = poichè nessuno si opponeva
- ipotetiche:
dis iuvantibus = se gli dei ci aiuteranno
- concessive e avversative, molto raramente.

Si può avere un ablativo assoluto con il participio presente di tutti i verbi; col participio perfetto invece soltanto se il verbo è tranditivo attivo o intransitivo deponente.

Gli ablativi assoluti analizzati in precedenza corrispondono a predicati verbali.
Gli ablativi assoluti corrispondenti a predicati nominali sono formati da un sostantivo e un aggettivo o da due sostantivi, sempre in ablativo:
Civibus salvis, non omnia perierunt = Salvi i cittadini (Se i cittadini sono salvi), non tutto è perduto.

Uno degli ablativi assoluti più frequenti di questo tipo è quello con cui si indicava l'anno per mezzo di nomi dei due consoli:
Tertium bellum contra Carthaginem suscipitur L. Manlio Censorino (et) M. Manilio consolibus= La terza guerra contro i Cartaginesi comincia sotto il consolato di Lucio Manlio Censorino e Marco Manilio.

In italiano l'ablativo assoluto si può tradurre in vari modi:
- con un participio assoluto (es. consegnate le armi)
- con un gerundio (es. avendo consegnato/essendo state consegnate le armi)
- con una frase dipendente esplicita o implicita (es. dopo che ebbero consegnato/dopo aver consegnato le armi)
- con un complemento di tempo, causa, mezza... dello stesso significato (es. dopo la consegna delle armi)

Si sceglierà tra le varie possibilità quella che risulta più adatta al contesto.

Registrati via email