blakman di blakman
VIP 9176 punti

Ablativo d'agente e di causa efficiente

Nelle espressioni passive si ha il complemento d'agente quando l'azione espressa dal verbo è compiuta da un essere animato,il complemento di causa efficiente quando l'azione è compiuta da un essere inanimato.

Il complemento d'agente è espresso con a o ab e l'ablativo
il complemento di causa efficiente è espresso con l'ablativo semplice:

Pompeius a Catone aspere accusatus est.
Pompeo fu aspramente accusato da Catone.

Ventorum etesiarum flatu nimii temperantur calores.
Gli eccessivi calori sono temperati dal soffio dei venti estesii.

Registrati via email