Home Invia e guadagna
Registrati
 

Password dimenticata?

Registrati ora.

Ablativo assoluto con il participio perfetto

Formazione ablativo assoluto con l'uso del perfetto e traduzione; esempi di frasi con l' abl. assoluto con le loro traduzioni.

E io lo dico a Skuola.net
Ablativo assoluto con il participio perfetto

L’abl. ass. si può trovare in Lat. con il participio pf. dei verbi. Ilpart. Pf è derivato dal tema del supino e termina in –us,-a,-um.

Es: Amat-us, Amat-a, Amat-um = dal sup. Amatum

N.B = non sempre è possibile L’abl. ass solo con i participi perfetti dei seguenti verbi
Si può avere l’ Abl ass. solo con i participi dei seguenti verbi:
• Transitivi attivi e
• Deponenti intrasitivi
I verbi deponenti sono quelli che hanno la forma passiva ma con significato attivo

Es: hoctor,-is = io esorto.
Caesar hoctor milites = Cesare esorta i soldati.

Si può tradurre con:
• una prop. Temporale
• una prop. causale
• un gerundio semplice o completo

Dipenderà dal contesto la scelta più adatta
Es:
1. Urbe deleta, milites omnia rapiunt.
I soldati prendono tutto dopo aver distrutto la città.

2. Hannibal conserto proemio, ultimus excedebat.
Annibale si allontanava per ultimo dopo aver attaccato lo battaglia.

3. Consul, Exploratis regionibus, omnes copias e castris eduxit.
Il console fece uscire tutte le truppe dell’ accampamento mentre esplorava le regioni.

N.B qualche volta dipenderà dal contesto l’ Abl. ass si potrà tradurre con una prop. Concessiva o una prop. Ipotetica.
• Ipotetica = è quella condotta dal “sé” in Italiano: ipotetica realtà, impossibilità, irrealtà.

• Concessiva = indica il realizzarsi di un determinato evento nonostante si siano poste certe premesse

Es: Benché avesse provato di tutto non ha raggiunto il suo obbiettivo.

1. Caesar consecutus est magnam gloriam multis invidentibus.
Cesare conseguì grande gloria nonostante molti lo invidiassero.


N.B L’abl. ass. non deve avere nessun legame grammaticale o sintattico con il resto della frase.
Contenuti correlati
Oppure registrati per copiare