Ominide 90 punti

Subordinata causuale

Indica la causa o il motivo di quanto è affermato nella proposizione reggente.

    - Può essere esplicita (dove il verbo compare in modo finito);
    - Può essere introdotta da poichè, giacchè, dal momento che, a causa del fatto che...;
    Es: Poichè sono buono, studio

    - Può anche essere implicita (verbo indefinito);
    - Può essere introdotta da di, per + infinito;
    Es: Per aver avuto freddo, mi copro

    - Può essere introdotta dal gerundio;
    Es: Avendo avuto freddo mi copro

    - Può essere introdotta dal participio passato
    Es: Avuto freddo, mi sono coperto


Modi verbali

Se è esplicita: indicativo, congiuntivo, condizionale.
Es: - Prese l'ombrello non perchè facesse freddo, ma...
- Se le ho scritto è perchè vorrei un consiglio

- Se è implicita si usa il gerundio presente che indica la contemporaneità con la reggente (avendo freddo mi copro), con la contemporaneità (mentre ho freddo mi copro).
- Il gerundio passato indica invece anteriorità (avendo freddo, mi copro), mentre per l'anterirità (la causa è avvenuta prima rispetto alla principale).
- Si può usare poi l'infinito.
Es: Mi scuso di aver dimenticato il tuo compleanno (di aver dimenticato infinito)

- Si può usare il participio passato.
Es: Stancatosi dei rimproveri, se ne andò.

Registrati via email