daddy8 di daddy8
Ominide 1072 punti

Le proposizioni principali

Le proposizioni principali, sono quelle proposizioni che non hanno bisogno di ulteriori frasi per poter acquistare significato. Esse sono infatti autonome, in quanto, si dice, si reggono da sole. Possono avere anche senso essendo composte soltanto dal verbo, per esempio:
"Piove" Questa è una principale in quanto la frase ha senso così com'è.

Altri esempi di proposizioni principali:
"Il gatto di Pietro mangia" La proposizione ha senso così com'è e non ha bisogno di ulteriori elementi per acquistare significato.

A seconda del tipo di messaggio trasmesso, le proposizioni principali i distinguono in:

Desiderative: il nome stesso ci indica il loro significato. Esprimono desiderio, un augurio. In genere vengono utilizzate col congiuntivo, il quale è solitamente introdotto da espressioni di desiderio e/o interiezioni. Vediamo alcuni esempi:

"Magari ti avessi dato retta"
"Se tu arrivassi ne sarei felice"
"Voglia il Signore che (tu) guarisca".

Esclamative: introducono un'esclamazione. Nella forma scritta, esse vengono individuate con il punto esclamativo "!", mentre nella forma parlata si tende ad avere una tonalità che "discende". Solitamente si esprimono con l'indicativo, esempi:
"Com'è tardi!"
"Ci mancava solo questa"

Volitive:: introducono una sorta di comando, ordine, o una proibizione. Normalmente vengono espresse utilizzando l'imperativo, vediamo alcuni esempi:
"Andate via da qua"
"Stai zitto"

Enunciative: sono le frasi più "tradizionali", ed possono esprimere constatazioni, affermazioni, o descrizioni, e possono essere sia affermative, sia negative. In genere hanno il modo indicativo, esempio:
"Adesso tramonta il sole"

Interrogative dirette:esprimono domande. Nella forma scritta vengono distinte dal punto di domanda " ? ", mentre nel parlato, a differenza delle esclamative, l'intonazione sale. Anche queste ultime hanno generalmente la forma all'indicativo, ma anche le forme al passato, esempi:
"Quando arrivi?"
"Hai dormito?"

Registrati via email