Ominide 50 punti

Verbo to be


Forma affermativa:

Come in Italiano, anche in inglese il verbo be (verbo essere inglese) è irregolare e oltre che come verbo di significato autonomo viene anche usato come verbo ausiliare per formare tempi verbali composti.

I am Italian. Sono italiano

Soggetto Verbo
I am
You are
He/she/is is
We are
You are
They are


Nella lingua parlata e nella lingua scritta informale, con il pronome personale soggetto ( che deve sempre essere espresso ) si usano comunemente le forme contratte.

I’m very pleased.(io) sono molto contento.
It’s a very strange story. È una storia molto strana.

They’re in the same class. Sono nella stessa classe

Forma interrogativa:

La forma interrogative del verbo essere inglese be al simple present si ottiene invertendo la posizione di soggetto e verbo.

Verbo Soggetto
Am I?
Are you?
Is ho/she/is?
Are we?
Are you?
Are they?

La forma interrogativa del verbo essere in inglese non ha forme contratte.

Are you American, Elvis? Sei Americano , Elvis?
Is she vegetarian? È vegetariana?

Forma negativa e interrogativa negativa:

La forma negativa del verbo to be si ottiene aggiungendo not dopo il verbo.

Soggetto Verbo +not
I am not
You are not
He/she/is is not
We are not
You are not
They are not

Nelle frasi negative le forme contratte sono molto comuni sia nella lingua parlata sia in quella scritta informale. La contrazione avviene tra il verbo e not ( you aren’t , she isn’t ). Fa eccezione la prima persona singolare, dove la contrazione è tra il soggetto e verbo (I’m not ). Osserva gli esempi:

I’m not Scotish. Non sono scozzese.
They aren’t ready. Non sono pronti.

La forma interrogativa-negativa del verbo essere inglese si ottiene invertendo soggetto e verbo e facendo seguire il soggetto da not . è più comune, però, usare la forma contratta, che si ottiene con l’inversione del soggetto e del verbo +n’t.

Aren’t you tired ?
Non sei stanco?
Isn’t he a doctor?
Non è un medico?
Aren’t they English?
Non sono inglesi?

Registrati via email