Ali Q di Ali Q
Mito 23941 punti

La posizione dell’accento tonico nella declinazione dei nomi e nella coniugazione dei verbi

Nella declinazione dei nomi, la posizione dell’accento tonico tende a mantenersi sulla stessa sillaba della forma nominativa finchè lo consentono le leggi dell’accento.

Nella coniugazione dei verbi, invece, l’accento tonico –a parte alcune eccezioni- tende a ritrarsi il più possibile.

Vi sono poi delle sotto-regole che riguardano la qualità dell’accento o i tipi di accento nella prima e seconda declinazione e la posizione dell’accento nei temi monosillabici della terza declinazione (in cui l’accento, nei casi obliqui, resta nella vocale tematica).

Hai bisogno di aiuto in Grammatica Greca?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email