Raul di Raul
Habilis 1931 punti

Genitivo Assoluto

Il genitivo assoluto è un costrutto greco che è molto simile all'ablativo assoluto latino.

-Come si localizza?

Il genitivo assoluto che si trova prevalentemente nelle frasi secondarie si può facilmente localizzare perchè si tratta di un participio riferito in genere numero e caso a un genitivo che generalmente si trova all'inizio di una frase.

-Come si traduce?

Si traduce con il gerundio semplice o composto in base alla consecutio temporum. Il genitivo a cui è riferito il participio diventa il soggetto dello stesso.

Es:

-Avendo Alcibiade (è il genitivo) mangiato...
-Mangiando Alcibiade (è il genitivo)...

N:B Bisogna stare attenti e usare bene i tempi della consecutio temporum. Inoltre se si ha un genitivo assoluto non tradurre mai il genitivo con "di o del" davanti.
Ricordatevi che il genitivo diventa a tutti gli effetti nominativo o soggetto del participio.

Registrati via email