Genius 11664 punti

Il futuro contratto greco

Il futuro contratto greco è proprio dei verbi in liquida (λ, ρ) e nasale (μ, ν).

Al tema verbale il liquida o nasale si aggiunge il suffisso -εσ-, la vocale tematica ο/ε e le desinenze principali. In questo modo il -σ- viene a trovarsi in posizione intervocalica e cade con conseguente contrazione vocalica tra le vocali che vengono a trovarsi in contatto. I modi del futuro contratto si coniugano pertanto come i presenti contratti in -εω.


Temi in liquida

presente (βάλ-jω >) βάλλω, futuro βαλέσω > βαλῶ;

presente (σπέρ-jω >) σπείρω, futuro σπερέσω > σπερῶ.


Temi in nasale

presente νέμ-ω, futuro νεμέσω > νεμῶ;

presente (φάν-jω >) φαίνω, futuro φανέσω > φανῶ.

Registrati via email