In greco la coniugazione perifrastica passiva è formata da un aggettivo verbale in -[greek]τέος[/greek] in unione con le forme del verbo [greek]ειμί[/greek]. Il verbo [greek]ειμί[/greek] spesso è sottinteso. Esso esprime l'idea di dovere, di necessità:


    - Io devo;
    - Si deve;
    - Occorre + l'infinito;
    - E' doveroso che...;
    - E' necessarui che... + un modo finito;
    è doveroso che,è necessario che+un modo finito.

In italiano si può invece adoperare con una certa libertà:


    - la forma personale attiva più frequentemente;
    Maria deve mangiare il gelato

    - la forma personale passiva;

    Il gelato deve essere mangiato da Maria

    - la forma impersonale attiva;;

    Bisogna mangiare il gelato
    o
    E' necessario che Maria mangi il gelato

    - la forma impersonale passiva;

    Si deve mangiare

In greco si può adoperare la costruzione personale o quella impersonale.

Registrati via email