mary71 di mary71
Ominide 55 punti

I verbi impersonali

I verbi impersonali sono tutti quei verbi che esprimono un azione che non può essere attribuita a una persona o a una cosa ben determinata.
In italiano non hanno soggetto mentre in francese prendono come soggetto il pronome il e sono coniugati solo alla terza persona singolare, vengono distinti in verbi impersonali e verbi accidentalmente impersonali.

Verbi impersonali

Fanno parte del primo gruppo i verbi che esprimono un fenomeno meteorologico come: pleuvoir, neiger, geler, degeler, greter, bruiner, tonner, grésiller.

Il verbo faire associato a termini che si riferiscono al tempo come faire chaud, faire beau, faire frais , se faire jour , se faire nuit, faire mauvais, fair du vent.

Il verbo falloir, nei tempi composti si usa l'ausiliare avoir, il participio passato è sempre invariabile.


Alcuni esempi:

Aujourd'hui il a fait beau (Oggi ha fatto bel tempo)
Il a plu et il neigera (E' piovuto e nevicherà)

Verbi accidentalmente impersonali

A questo secondo gruppo appartengono i verbi che si possono coniugare sia nella forma personale che impersonale. Nella coniugazione impersonale mantengono lo stesso ausiliare della coniugazione personale.

I principali sono: appartenir, arriver, importer, manquer, dépendre, convenir, commencer, sembler, valoir mieux, suffire, tomber, etre, exister, rester,résulter, paraitre.

Nei tempi invariabili il participio passato è sempre invariabile.

es. Il manque des livres (mancano dei libri)
Il suffit de quelques jours (bastano pochi giorni)

Il verbo impersonale Y AVOIR viene usato alla terza persona singolare o plurale con il soggetto il, nei tempi composti, l'ausiliare è avoir e il participio passato è invariabile.

Serve a tradurre le espressioni esserci o esservi:

es. Il y a des livres (ci sono dei libri)

Ma viene adoperato anche per tradurre i termini "è", "sono", "fa":

es. Il y a des annèes que je ne le vois pas (sono anni che non lo vedo)
Il y a deux heures (due ore fa)
Il y a une heure que je t'attends (è un ora che ti aspetto)

Se esserci o esservi hanno un soggetto determinato che indica una persona il pronome personale che rappresenta questa persona si traducono con y etre:

es. Tout le monde y était (c'erano tutti)

Registrati via email