Confini: a Nord con Austria, a Nord-ovest con Svizzera, a Ovest con Lombardia, a Sud e a Sud-est con Veneto.
Superficie: 13.607 km^2.
Popolazione: 913.169 abitanti.
Densità: 67 abitanti/km^2.
Capoluogo: Trento (città ricca di giardini e monumenti medievali e rinascimentali).
Altre città:
-Bolzano (famosa per la presenza di industrie tessile, calzaturifici, di acciaio e di cellulosa);
-Merano (sede di turismo internazionale grazie alle terme);
-Bressanone (famoso centro storico in stile bavarese e sede di attività industriali come la birreria Forst);
-Brunico (famoso centro commerciale);
-Ortisei, Vipiteno, San Candido e Dobbiaco (località turistiche).
Territorio: 100% montuoso.
Monti: Alpi Atesine, Alpi Venoste, Alpi Breonie, Alpi Aurine, Alpi Retiche, Prealpi e Dolomiti.
Valichi: Passo di Resia, Passo del Brennero, Sella di Dobbiaco, Passo dello Stelvio, Passo del Tonale, Passo Pordoi, Passo Rolle e Valico di Prato alla Drava.

Fiumi: Isarco, Noce, Passirio, Avisio, Brenta, Adige e Sarca.
Laghi: di Garda, Levico, Caldonazzo, Caldaro, di Carezza, Braies, Ledro e Tovel.
Clima: alpino con nevi abbondanti, inverni lunghi e rigidi ed estati brevi e fresche.
Agricoltura: mele, viti, segale, avena, patata.
Allevamento: molto sviluppato.
Industrie: alimentari, metallurgiche, automobilistiche, meccaniche, chimiche, elettrotecniche, elettroniche e tessili.
Turismo: molto sviluppato; infatti la regione è al primo posto per la presenza di molte strutture ricettive.

Storia del Trentino Alto Adige.
La regione fu abitata da Reti, Romani, Longobardi, Asburgo; dopo la Prima Guerra mondiale la regione si è staccata dall'Austria.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email