Singapore

Confini: a Nord con Malaysia, a Ovest con il Mar delle Andamane, a Sud con il Golfo di Giava e a Est con il Mar Cinese Meridionale.
Superficie: 618 km^2.
Popolazione: 2.990.000 abitanti.
Densità: 4.838 abitanti/km^2.
Capoluogo: Singapore (città commerciale e marittima).
Governo: repubblica.
Religione: taoista, buddista, cristiana e musulmana.
Lingua: cinese, malese, tamil e inglese.
Moneta: dollaro di Singapore.
Monti: scarsi.
Fiumi: di breve corso.
Laghi: scarsi.
Clima: equatoriale con piogge frequenti.
Agricoltura: cocco, tabacco, patate e manioca.
Allevamento: scarso.
Pesca: scarsa.
Industria: petrolchimica, dello stagno e della gomma.
Commercio: sviluppato quello interno.
Turismo: poco sviluppato.

Storia di Singapore: La regione fu fondata nel 1819 dall'inglese Sir Thomas Stamford Raffles tramite la Compagnia delle Indie Orientali che voleva un porto d'appoggio sulla rotta Calcutta-Canton. È un'ex colonia britannica dal 1959 e dal 1965 si è separato dalla Malaysia ed è diventato una Repubblica.

Brunei

Confini: a Nord con il Mar Cinese Meridionale e il Mar di Sulu, a Ovest con il Mar di Giava, a Sud con Indonesia e a Est con il Mar di Celebes.
Superficie: 5.765 km^2.
Popolazione: 226.300 abitanti.
Densità: 39 abitanti/km^2.
Capoluogo: Bandar Seri Begawan (55.000 abitanti).
Governo: sultanato.
Religione: musulmana e buddista.
Lingua: malese, inglese e cinese.
Moneta: dollaro di Brunei.
Monti: scarsi.
Fiumi: scarsi.
Laghi: scarsi.
Clima: equatoriale.
Agricoltura: caucciù, riso, palma da cocco, agrumi, manioca e banane.
Allevamento: scarso.
Industria: petrolifera e alimentare.
Commercio: sviluppato quello interno.
Turismo: scarso.

Informazioni del Brunei: La regione-ex protettorato britannico-è autonomo dal 1971 ed è governata dai sultani da oltre 400 anni.

Registrati via email