Il settore terziario: un settore in espansione continua

Con la definizione di settore terziario si indicano tutti i servizi necessari alla vita della società: dai trasporti alla sanità, dall'istruzione alle attività ricreative, dalle banche al commercio.
All'interno di questo settore stanno assumendo maggiore importanza i servizi più specializzati, legati all'informatica, alla telematica, ad attività di ricerca, con funzioni in genere ad alto contenuto tecnologico. Si parla in questi casi di <<terziario avanzato>> o <<quaternario>>.
Il nord del mondo presenta un numero crescente di occupati nelle attività dei servizi, per soddisfare bisogni sempre crescenti della popolazione.
In questi paesi la crescita del terziario si è accompagnata con il fenomeno della deindustrializzazione (cioè la riduzione del numero di addetti al settore secondario, sostituiti nelle industrie da nuovi sistemi di produzione automatizzata).

Anche in molti paesi in via di sviluppo gli addetti al terziario superano oggi quelli dell'industria, ma spesso questo ampliamento rappresenta soprattutto un modo per limitare la disoccupazione, in quanto viene inserito un numero crescente di addetti nella pubblica amministrazione oppure riguarda attività di servizio (commercio ambulante, aiuti domestici, piccoli trasporti ecc.), da parte di quell'enorme numero di persone che affollano le città in cerca di lavoro.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email