Arianna di Arianna
Habilis 1926 punti

Il Belgio

Il Belgio si affaccia sul Mare del Nord e confina con Paesi Bassi, Germania, Francia e Lussemburgo.
E' prevalentemente pianeggiante tranne che a sud, dove si estende il Massiccio delle Ardenne.
Le spiagge, soprattutto quelle di Ostenda, rappresentano una delle mete del turismo continentale più ricca di tradizione. Il Belgio è attraversato da molti fiumi ricchi di acque, i più importanti sono la Mosa e la Schelda.
Il 10% degli abitanti vive nell'area metropolitana della capitale, Bruxelles.
Le regioni settentrionali sono abitate da fiamminghi e parlano una lingua simile all'olandese (il neerlandese); nelle regioni meridionali, invece, abitano i valloni e parlano il francese; entrambe sono ufficiali ma si parla anche un pò di tedesco.
Il settore terziario è prevalente, nell'industria è ancora importante il comparto metallurgico, mentre l'agricoltura e l'allevamento sono altamente produttivi. E' tipica del Belgio la produzione del cioccolato.
Tutte le risorse ereditate dal Belgio sono dovute allo splendore della Lega Anseatica.
La testimonianza artistica più importante è costituita dalla pittura fiamminga: ricordiamo Rubens, Bruegel il vecchio, Magritte e Delvaux.
Nella capitale, Bruxelles, sede della N.A.T.O. e dell'U.E. si trovano la città bassa, intorno a Grand' Place sede della ricca borghesia, e la città alta che gravita intorno al palazzo reale.
Al di là dei grandi Boulevard ci sono vari quartieri esterni, musei e molti spazi verdi.
Il cuore di Bruges, che ha conservato intette le architetture di un tempo, è il Markt, un'elegante piazza dove sorgono le Hallen (nelle quali nel medioevo si svolgevano commerci) e il Beffroi, torre simbolo della città.
Il Begijnhof è un pittoresco quartiere di piccole case bianche, un tempo abitato da suore laiche e oggi da monache benedettine.
Gand il maggior centro culturale di lingua fiamminga, presenta un centro storico medievale rimasto intatto nel tempo.
Su una piccola isola nel fiume si trova il castello medievale dei conti di Fiandra. Anversa, sull'estuario del fiume Schelda, è ricca di chiese e palazzi: la città vanta la casa-museo di Pieter Paul Rubens, il più grande dei pittori fiamminghi.

Registrati via email