Ominide 28 punti

America meridionale

L'America meridionale è una massa continentale formata da 3 grandi regioni morfologiche infatti possiamo trovare un lungo sistema montuoso a Ovest come la Cordigliera delle Ande e la Cordigliera Patagonica, possiamo trovare anche vaste pianure alluvionali stanziate nella parte centrale e un sistema di montagne antiche dai profili arrotondati nel versante orientale. Le pianure alluvionali sono occupate da lunghissimi corsi d'acqua infatti possiamo trovare il fiume più lungo a mondo il Rio delle Amazzoni e anche un altro fiume molto grande come il Rìo de la Plata. I laghi non sono molti ma ne vanno ricordati 2 per le loro caratteristiche il Maracaibo che si trova in Venezuela e il Lago Titicaca nella regione andina centrale ( Perù ) a 3800 metri sul livello del mare. Questo continente è molto vasto e poco popolato infatti ospita meno del 6% deglia abitanti della terra. La densità è bassa per le sfavorevoli condizioni climatiche di alcune vaste regioni come l'Amazzonia e il Cile, infatti la popolazione si concentra lungo le coste e gli altipiani.

Storia

Il continente americano fu abitato in principio da popolazioni nomadi che circa quarantamila anni fa giunsero dall'Asia attraverso lo stretto di Bering. La seconda fase del popolamento del continente fu l'arrivo di Cristoforo Colombo, in poche decine di anni i spagnoli e portoghesi conquistarono l'intero Sudamerica tranne le colonie olandesi e sassoni nella Guyana. Durante i tre secoli di dominazione coloniale furono cancellate le identità culturali esistenti e in alcuni casi sterminate diverse popolazioni. Il modello coloniale spagnolo era di tipo feudale e le propietà erano affidate dalla corona ai colonizzatori che avevano il potere assoluto sulle terre e le risorse che essa conteneva. Questo spiega anche il ritardo economico del Paese. La coltura spagnola e portoghese si instaurò sia nella lingua sia nella religione e nela struttura economica diventata di tipo latifondista.

Economia

Il settore più attivo è il settore secondario che si dedica sopratutto nella produzioni di piantagioni ( Caffè-Canna da zucchero ), è molto attivo anche il settore terziario grazie al suo crescente tasso di turismo.
Negli ultimi decenni le economie del Brasile e dell'Argentina per sanare il debito estero hanno avviato un sistema di privatizzazione delle industrie e dei sevizi, purtroppo questo sistema ha avuto costi sociali altissimi infatti hanno aumentato la disoccupazione e il peggioramento della condizione di vita.

Registrati via email