Eliminato 2152 punti

La politica della Germania

Il sistema politico della Repubblica federale della Germania, è il secondo sistema democratico nella storia tedesca e nacque con il nome di Legge fondamentale.
Quattro principi caratterizzano la legge fondamentale:
- Il principio democratico, che si basa sul principio della sovranità popolare. Il popolo esercita la sua sovranità tramite determinati organi.
- Il principio dello Stato di diritto in cui lo Stato è limitato nell’esercizio del suo potere e vincolato dalle leggi.
- Il principio dello Stato sociale, che obbliga gli organi statali all’attuazione di una politica che cerchi di realizzare la giustizia sociale e di compensare le disuguaglianze in campo economico.
- Il principio federale, che consiste nella divisione del potere politico su base territoriale tra lo stato federale e i suoi stati membri.
Il Bundestag è la rappresentanza eletta dal popolo tedesco. È eletto per quattro anni e la metà dei 598 deputati è eletta tramite le liste regionali dei partiti e l’altra metà per mandato diretto in uno dei 299 collegi elettorali.

In Bundestag è il parlamento tedesco e ha il compito di eleggere il Cancelliere federale, l’esercizio della funzione legislativa e controllare le attività del governo.
L’organo più importante del federalismo è il Bundesrat (consiglio federale) che è la rappresentanza di Lander. Fanno parte del Bundesrat solo i rappresentanti dei governi regionali e contribuisce all’approvazione delle leggi federali.
Il presidente federale rappresenta la Repubblica federale come capo dello Stato; egli rappresenta il suo paese all’estero e nomina i membri del governo, i giudici e gli alti funzionari. Inoltre la sua firma sigilla l’entrata in vigore delle leggi. Esercita il suo mandato per 5 anni e può essere rieletto per un altro periodo. È eletto dall’assemblea federale formata per metà dai membri del Bundestag e per l’altra metà di membri eletti dai parlamenti dei 16 Lander.
Il Cancelliere federale è l’unico membro del governo scelto per elezione. Può scegliere i ministri responsabili delle maggiori cariche politiche e decide quale sarà il numero dei ministri e stabilisce le loro competenze. Ha inoltre il compito di dettare i temi centrali delle attività del governo.
Lo stato federale tedesco è formato dal governo federale e da 16 Lander federali. La Legge fondamentale stabilisce l’ordine delle competenze: quali compiti siano di competenza del governo e quali di competenza dei Lander federali.
Secondo la Legge fondamentale i partiti politici hanno il compito di concorrere alla formazione della volontà politica del popolo. Secondo la Legge fondamentale l’ordinamento interno dei partiti deve essere conforme ai principi della democrazia e i partiti sono ritenuti a riconoscere lo Stato democratico.

Registrati via email