Confini: a Nord con il Marocco, a Ovest è bagnata dall'Oceano Atlantico, a Sud con il Senegal, a Est con il Mali.
Superficie: 1.030.770 km^2.
Popolazione: 2.270.000 abitanti.
Densità: 2 abitanti/km^2.
Capoluogo: Nouakchott (porto atlantico con 480.400 abitanti).
Governo: repubblica.
Religione: musulmana.
Lingua: arabo e francese.
Moneta: ouguiya.
Monti: scarsi.
Fiumi: Niger, Senegal, Komadugu, Volta Bianco e Volta Nero.
Laghi: assenti.
Clima: arido con mancanza di acqua.
Agricoltura: miglio, patate e frutta.
Allevamento: ovini e bovini.
Pesca: molto sviluppata lungo la costa atlantica.
Industria: alimentare e tessile.
Commercio: molto sviluppato quello con la Francia per le esportazioni di rame, ferro, fosfati e patate.
Turismo: poco sviluppato.

Storia breve della Mauritania: La regione-costituita dal Bassopiano Desertico e da dune sabbiose-fu una colonia francese prima di essere indipendente nel 1960 e nel 1979 ha rinunciato al dominio sul Sahara spagnolo per poter sviluppare la produzione di rame e ferro: per questo ha riallacciato i rapporti con la Francia. Attualmente la regione è abitata (soprattutto al Sud dove il fiume Senegal permette condizioni di vita migliori) dai Mauri (discendenti da Arabi e Berberi e che occupano circa l'80% della popolazione), Francesi, Berberi, Arabi, Inglesi e Spagnoli.

Registrati via email