Confini: a Nord con Thailandia, a Ovest con il Mar delle Andamane, a Sud con il Mar di Giava e a Est con il Mar Cinese Meridionale.
Superficie: 329.750 km^2.
Popolazione: 20.141.000 abitanti.
Densità: 61 abitanti/km^2.
Capoluogo: Kuala Lumpur (1.145.000 abitanti).
Altre città:
Governo: federazione di monarchie costituzionali.
Religione: musulmana, buddista, taoista e induista.
Lingua: malese, cinese e inglese.
Moneta:ringgit (o dollaro della Malaysia).
Monti: Kinabalu, Tahan.
Fiumi: di breve corso.
Laghi: scarsi.
Clima: equatoriale con piogge frequenti.
Agricoltura: caucciù, pepe, olio di palma, zucchero, cacao, frutta, tè e riso.
Allevamento: scarso.
Pesca: sviluppata.
Industria: metallurgica e manifatturiera.
Commercio: favorito dai capitali stranieri e dalle ricchezze del sottosuolo (stagno, bauxite, gas naturale e petrolio).

Turismo: poco sviluppato.

Storia della Malaysia: La regione fu occupata da Portoghesi, Olandesi e Inglesi (che ne prese possesso nel 1833). Nel 1957 fu indipendente-dopo l'occupazione dei Giapponesi nella Seconda Guerra Mondiale-e da allora divenne una Federazione di 13 monarchie (con i sovrani che sono ereditari) che comprende gli 11 Stati della Malaysia più Sabah e Sarawak. Attualmente la popolazione è composta da Malesi, Cinesi, Indiani, Aborigeni e Pakistani.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email