Habilis 7403 punti

Lituania

La Lituania è una repubblica parlamentare; la capitale è Vilnius; fa parte dell'Unione Europea dal 2004. La Lituania confina a sud con la Polonia, a sud-ovest con la Russia, a sud-est con la Bielorussia e a nor con la Lettonia; a ovest è bagnata dal Mar Baltico.
Il Paese è caratterizzato da una ricca idrografia, con fiumi, corsi d'acqua minori, paludi e più di 3000 laghi, la cui origine si collega alle antiche ere glaciali. La pianura che caratterizza il territorio è appena ondulata e nel punto più alto raggiunge solo i 160 metri di quota. Il clima è continentale, mitigato dalla vicinanza del Mar Baltico. Il territorio è coperto per oltre un quarto da boschi di aghifoglie e da boschi misti di latifoglie e conifere e vi sono diversi parchi nazionali e riserve naturali.
La Lituania è la più popolosa delle tre repubbliche baltiche,anche se il saldo demografico è fortemente negativo. La popolazione, in cui vanno prevalendo le persone di età avanzata, si concentra nella parte meridionale del Paese, dove sorgono le principali città.

La capitale è Vilnius, città di origini antiche, attiva nel commercio delle pellicce, del lino e dell'ambra. Rappresenta il centro propulsore a livello economico e sociale del Paese. Il porto principale è quello di Klaipeda, specializzato nel commercio dei minerali e ben collegato con la Germania. Un altra città è Kaunas, centro industriale nell'interno del Paese.
L'economia Lituana è soprattutto legata all'agricoltura, con coltivazioni di patate, barbabietole e foraggio che alimenta gli allevamenti di animali.
Le produzioni industriali si basano sulle miniere di ferro, sulle torbiere e sui giacimenti di petrolio recentemente scoperti.

Registrati via email