Alef93 di Alef93
Genius 9694 punti

L'Antartide

L’Antartide è un continente compreso tra il polo sud e il circolo polare antartico con una superficie pari a circa 14107637 km quadrati. E’ circondato dagli oceani Atlantico, Indiano e Pacifico e si protende verso l’America meridionale dalla quale è separata dallo stretto di Drake. L’antartide è un’estesa massa continentale superiore per superficie alla stessa Europa. Le terre emerse sono ricoperte da una spessa calotta di ghiaccio che si estende sul mare formando una piattaforma di ghiaccio galleggiante di ben 931000 km quadrati, dal cui fronte o “barriera” si staccano enormi iceberg. Questa è la regione più fredda e inospitale della Terra, ma per la sua posizione strategica e per le ricchezze minerarie ha attirato l’interesse di molti paesi. Gli altipiani sono vasti, con montagne che superano i 5000 metri e due vulcani: l’Erebus, attivo e il Terror, spento. Le coste lunghe circa 23000 km, sono perlopiù uniformi delimitato dalla penisola di Palmer, ricco di fiordi e insenature, e del mare di Ross, dove il Pacifico si insinua tra la Terra di Marie Byrd e la Terra Victoria. La massa continentale è circondata da numerose isole: Shetland Australi, Orcadi Australi, Sandwich Australi, Georgia del sud. Il clima dell’Antartide è sostanzialmente uniforme. Data la latitudine, le temperature sono sempre sotto lo zero, con punte minime, durante l’inverno, di -80°C. Non si hanno precipitazioni piovose, e scarsissime sono anche quelle nevose. La Terra di Graham è l’unica zona in cui si trova, nei periodi meno freddi, qualche traccia di vegetazione (muschi e licheni). Le condizioni climatiche impediscono la vita alla fauna terrestre; il mare che circonda l’antartide è invece ricco di cetacei, trichechi, foche, pinguini e uccelli marini. Il continente è disabitato e solo temporaneamente viene utilizzato dal personale delle stazioni scientifiche. Il territorio antartico è regolamentato da un trattato internazionale( Washington 1961), che stabilisce l’utilizzazione del continente ai fini esclusivamente pacifici; esso infatti è sede solo di importanti basi di ricerca scientifica, mineraria e meteorologica. Il territorio dell’Antartide non permette la presenza di una rete di comunicazione: è raggiunta e utilizzata solo dai ricercatori delle spedizioni scientifiche.

Registrati via email