Ominide 50 punti

Italia - Settore primario

l'Italia ha una superficie di 301333 kmq; la maggior parte di questo territorio è superficie agraria (74,3%), usata per allevare il bestiame e per coltivare le piante alimentari; il resto è costituito dalla superficie forestale (18,2%), composta dai boschi, prati e pascoli; e dalla superficie improduttiva (7,5%), occupata da città, fabbriche e altre zone non fertili.

Agricoltura

Colture seminative
Le colture seminative, o erbacee, sono piante seminate e lasciate maturare in base al proprio ciclo vegetativo (3-5 mesi) sui campi arati, per poi essere raccolte una volta mature.
colture seminative:
_frumento, viene coltivato per il 16% in E.Romagna, per il 14% in puglia e per il 9% nelle Marche; appartiene alla famiglia dei cereali
_mais, viene coltivato per il 28% in Veneto, per il 27% in Lombardia e per il 16% in Piemonte; appartiene alla famiglia dei cereali
_riso, viene coltivato per il 52% in Piemonte per il 41% dalla Lombardia; appartiene alla famiglia dei cereali
_orzo, viene coltivato nella Pianura Padana e nell'Italia centro-meridionale; appartiene alla famiglia dei cereali
_barbabietola da zucchero, viene coltivata per il 31% in Emilia Romagna, per il 19% in Veneto, per il 10% in Lombardia e nelle Marche e in Puglia appartiene alla famiglia delle piante industriali
_soia, viene coltivata per il 39% in Veneto, per il 21% in Lombardia, in Emilia Romagna e in Friuli Venezia Giulia; appartiene alla famiglia delle piante industriali

Colture legnose
gli alberi da frutta sono le principali fonti delle colture legnose, questi, sono piantati in filari mantenenti la stessa distanza perchè le macchine che servono alle coltivazioni e alla raccolta possono passare più agevolmente; i frutti non appena maturati vengono poi raccolti.
allevamento
in Italia l'allevamento è un'attività particolarmente diffusa e fiorente, sia per la produzione di latte che per quella di carne; anche se l'italica compra dall'estero molti cibi. le tre categorie di animali sono differenti fra loro:
_i bovini vengono allevati in Lombardia (26%), Veneto (14%), Piemonte (13%) ed Emilia Romagna (10%).
_i suini vengono allevati in Lombardia (37%), Emilia Romagna (20%), Piemonte (11%) e Veneto (8%).
_gli ovini vengono allevati in Sardegna (48%), Sicilia (11%) e in Lazio (10%).

Registrati via email