Ominide 2991 punti

Il maggior responsabile del riscaldamento globale è l'anidride carbonica.
L'inquinamento atmosferico, idrico e del suolo sono tra loro collegati.
Il problema dell'inquinamento è globale, ma distinto per aree geografiche: le aree industrializzate sono quelle più inquinate.
Il panorama industriale è passato da cicli industriali di base con un forte impatto a cicli tecnologici molto più sostenibili e con una forte attenzione all'ambiente.
L'Italia sta cercando di cambiare il sistema produttivo ma non è facile, occorrono grandi capitali da investire per migliorare l'aspetto ambientale dei cicli produttivi.
Attualmente l’industria deve rivolgersi verso cicli produttivi altamente sostenibili, attraverso:
- Processi produttivi molto flessibili: che usano materie di scarto che possono essere rigenerate per partecipare ad un nuovo processo produttivo.
- Fonti d'energia alternative: Bisogna sostituire il più possibile le fonti di energia tradizionali (carbone, petrolio e gas) con fonti d'energia alternative che possono essere le fonti rinnovabili (fonte solare, idrica, eolica, fonte delle biomasse, geotermica) e il nucleare. Il nucleare pur avendo un impatto ambientale non emette in atmosfera anidride carbonica perché la sua trasformazione avviene per fissione, cioè da piccole parti di combustibile nucleari si possono generare grandi quantità di energia. L'impatto ambientale è rappresentato dalle scorie radioattive.

La domanda d'energia è forte in Italia, ma la parte di domanda veramente importante proviene dalle industrie.
L'Italia è ancorata all'utilizzo di fonti tradizionali, che sono in via di esaurimento

Silicio: elemento che permette di trasformare direttamente l'energia solare in energia elettrica, esso è molto presente in natura, ma ha un forte impatto ambientale nel momento in cui deve essere trattato.

Altro settore responsabile della emissione di gas a effetto serra è il settore agricolo, (che per poter far maturare i prodotti usa enormi quantità di fertilizzanti, pesticidi) e l'allevamento.

I settori che impattano l'ambiente:

1. Settore industriale
2. Settore energetico
3. Settore agricolo
4. Settore civile: settore marginale per le emissioni in atmosfera

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email