Il Commonwealth delle Nazioni

Il Commonwealth delle nazioni, o solamente Commonwealth è una organizzazione di cui fanno parte tutti gli Stati che erano ex colonie britanniche, a parte il Mozambico e il Ruanda.
L'adesione al Commonwealth è puramente volontaria, quindi uno stato può uscire quando vuole, infatti il Pakistan nel 1972 uscì in segno di protesta quando fu riconosciuta l'indipendenza del Bangladesh (Pakistan orientale) , ma ci rientrò nel 1989.
Molti abitanti degli stati membri non sanno quanto sia importante fare parte del Commonwealth delle nazioni, dato che porta grossi vantaggi dal punto di vista economico, dato che ci sono preferenze nello scambiare prodotti con uno stato che fa parte del Commonwealth.
La necessità dell'Inghilterra di creare questa alleanza era nel fatto che piano piano le colonie volevano essere indipendenti, invece che sottostare alla corona inglese, ma sia l'Inghilterra e sia le ex-colonie non volevano perdere i loro contatti con la monarchia inglese.

Lo scopo del Commonwealth è anche quello di evitare differenze razziali e ogni tipo di potere dittatoriale negli stati aderente, infatti molti stati in regimi militari furono espulsi, finché l'emergenza non fu risolta.
Gli stati membri sono in ordine di adesione:

Regno Unito (1931)
Canada (1931)
Sudafrica (1931)
Stato Libero d'Irlanda (1931)
Terranova (1931)
Australia (1942)
Nuova Zelanda (1947
India (1947)
Pakistan (1947
Sri Lanka (1948)
Ghana (1957)
Malaysia (1957)
Federazione delle Indie Occidentali (1958)
Nigeria (1960
Cipro (1961)
Tanganika (1961)
Sierra Leone (1961)
Giamaica (1962)
Trinidad e Tobago (1962)
Uganda (1962)
Zanzibar (1963)
Kenya (1963)
Tanzania (1964)
Malawi (1964)
Malta (1964)
Zambia (1964)
Gambia (1965)
Singapore (1965)
Guyana (1966)
Botswana (1966)
Lesotho (1966)
Barbados (1966)
Mauritius (1968)
Swaziland (1968)
Samoa (1970)
Tonga (1970)
Figi (1970)
Bangladesh (1972)
Bahamas (1973)
Grenada (1974)
Papua Nuova Guinea (1975)
Seychelles (1976)
Isole Salomone (1978)
Tuvalu (1978)
Dominica (1978)
Santa Lucia (1979)
Saint Vincent e Grenadine (1979)
Kiribati (1979)
Vanuatu (1980)
Zimbabwe (1980)
Antigua e Barbuda (1981)
Belize (1981)
Maldive (1982)
Saint Kitts e Nevis (1983)
Brunei (1984)
Namibia (1990)

Mozambico (1995)
Camerun (1995)
Nauru (1999)

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email