Ominide 1660 punti

Conseguenze dell'effetto serra

I gas serra ( anidride carbonica, metano e ozono) presenti nell'atmosfera attuano l'energia dei raggi solari, impedendo l'eccessivo innalzamento delle temperature. Nel contempo mantengono la temperatura media del globo superiore al punto di congelamento dell'acqua: si valuta che senza questi gas la temperatura media della Terra sarebbe di 18°C al di sotto dello zero. L'azione che compiono i gas serra nell'atmosfera è definito effetto serra, perché ricorda quello che avviene in una serra, dove il calore del Sole viene trattenuto dai vetri di cui è fatta la serra. L'effetto serra è molto importante: se non ci fosse, il nostro pianeta sarebbe privo di vita.
Tuttavia negli ultimi duecento anni sono state bruciate notevoli quantità di carbone, di petrolio e di gas naturale, liberando così nell'aria molta anidride carbonica. Inoltre la distribuzione di foreste ha notevolmente ridotto l'assorbimento di anidride carbonica da parte delle piante. La presenza di anidride carbonica nell'atmosfera ha così fatto aumentare l'effetto serra: di conseguenza si è elevata la temperatura sulla Terra.

L'incremento della temperatura è molto preoccupante: fa, infatti, mutare il clima sul nostro pianeta, provocando disastri ambientali, come l'aridità di alcune zone, le inondazioni in altre o lo scioglimento dei ghiacci, con conseguente aumento del livello dell'acqua dei mari.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email