Confini: a Nord con la Repubblica Centrafricana e il Camerun, a Ovest con il Gabon e l'Oceano Atlantico, a Sud con l'Angla e a Est con la Repubblica Democratica del Congo.
Superficie: 342.000 km^2.
Popolazione: 2.590.000 abitanti.
Densità: 8 abitanti/km^2.
Capoluogo: Brazzaville (città amministrativa fondata da Pietro di Brazza nel 1880; oggi conta 596.000 abitanti).
Altre città:
-Doisie (centro commerciale con 130.000 abitanti);
-Nkayi (centro agricolo con 56.000 abitanti);
-Owando (città aeroportuale con 26.000 abitanti);
-Pointe-Noire (città portuale con 635.000 abitanti).
Governo: repubblica presidenziale.
Religione: musulmana, cristiana e animista.
Lingua: francese.
Moneta: franco C.F.A. (Comunità Finanziaria Africana).
Monti: Mayumbe.
Fiumi: Congo e Ubangi.
Clima: equatoriale con piogge abbondanti.
Agricoltura: manioca, caucciù, arachidi, ananas, banane e canna da zucchero.

Allevamento: ovini, caprini ed elefanti.
Pesca: scarsa.
Industria: alimentare, tessile, petrolchimica e manifatturiera.
Commercio: favorito dalle esportazioni di caucciù e avorio.
Turismo: poco sviluppato.

Informazioni brevi del Congo: La regione fu abitata da Pigmei, Europei nel XV secolo per la tratta degli schiavi, Belgi, Africani e Francesi prima di essere indipendente dalla Francia e di entrare nell'ONU nel 1960. Attualmente la regione è abitata da varie etnie, da Pigmei, da Congolesi e da Francesi.

Registrati via email