Il clima è l'insieme delle condizioni meteorologiche che è correlato a 3 elementi:
-temperatura (che varia in base alla vicinanza o lontananza dal mare, alla latitudine, all'altitudine, all'esposizione ai raggi solari e alla vegetazione);
-pressione (è il peso dell'atmosfera sulla superficie terrestre e varia in base alla temperatura, all'altimetria, ecc...);
-umidità (è la quantità di vapore acqueo contenuto nell'atmosfera).
in Italia il clima risente di 3 fattori: la latitudine, la continentalitá della Pianura Padano-veneta e la marittimità della penisola. Quindi il suo clima è molto favorevole all'insediamento umano e divide l'Italia in 6 regioni climatiche:
-regione alpina: il clima è montano con inverni lunghi e rigidi, estati brevi e frasche, piogge e nevi abbondanti, temperatura di 10° e presenza del vento favonio da Nord;
-regione Padano-veneta: clima continentale con inverni freddi, lunghi e nebbiosi, estati afose, piogge frequenti in autunno, neve rara, vento proveniente da Nord-Est (bora) e temperatura di 13°;

-regione ligure-tirrenica: clima tirrenico con inverni miti ed estati calde, presenza di 2 venti (tramontana da Nord e libeccio da Sud-Ovest), pioggia autunnale, neve rara e temperatura di 15°;
-regione adriatica: clima adriatico con inverni freddi, estati calde, presenza di 2 venti (bora da Nord-Est e scirocco da Sud-Est), pioggia discreta, neve rara e temperatura di 14°;
-regione appenninica: clima montano con inverni rigidi, estati calde, pioggia variabile, neve frequente, presenza della tramontana da Nord e temperatura di 12°;
-regione mediterranea: clima mediterraneo con inverni temperati, estati secche e lunghe, piogge invernali, neve sulle cime più alte, presenza di 2 venti (libeccio da Sud-Ovest e scirocco da Sud-Est) e temperatura di 17°.

Registrati via email