DAN_Oo di DAN_Oo
Habilis 1020 punti

Carte rilevate / tematiche

Sono destinate a impieghi particolari, nella ricerca scientifica, nella pianificazione territoriale, nell’amministrazione ecc. Esistono diverse categorie di carte tematiche,
una delle più antiche è la TABULA PEUTINGERIANA essa è L’ unico mezzo che abbiamo per ricostruire com’erano le città antiche sono le carte tematiche che rappresenta le strade dell’impero romano lungo il Ticino, la Lombardia ed il Piemonte.
Le carte derivate si creano sul computer attraverso lo strumento G.I.S. (Geographic Information System).

La legenda

In ogni carta possiamo trovare dei disegni a cui è stato dato un particolare significato e per leggerlo abbiamo bisogno di una legenda, essa infatti spiega tutti i significati dei simboli presenti sulle carte.
Un tipo di legenda:

Le carte tematiche principali sono:

*CARTE IDROGRAFICHE
Le carte idrografiche rappresentano l’idrografia del territorio cioè tutti i corsi d’acqua presenti su quel posto, tra questi ci sono i navigli che erano utilizzati per il trasporto di merce.

*CARTE VULCANICHE
Le carte vulcaniche rappresentano gli altipiani e i vulcani presenti in un determinato luogo.

*CARTE GEOLOGICHE
Le carte geologiche rappresentano i tipi di rocce rapporti tra le rocce e tipi di giacitura.

*CARTE ARCHEOLOGICHE
Le carte archeologiche evidenziano gli aspetti che hanno coinvolto i terreni dati fino al IV sec. d.C.

*CARTE PEDOLOGICHE
Le carte pedologiche rappresentano le classificazioni dei terreni agrari e l’ influenza dei fattori della pedogenesi sull’origine e sulla formazione dei suoli.

*CARTE IDROGEOLOGICHE
Le carte idrogeologiche rappresentano l’ utilizzazione e la regolarizzazione delle risorse idriche superficiali.

*CARTE METEOROLOGICHE
Le carte meteorologiche rappresentano i fenomeni atmosferici, quindi temperatura, pressione, venti, clima, nubi e piogge.

Registrati via email