Confini: a Nord con il Ciad e la Nigeria, a Ovest con il Golfo di Guinea, a Sud con il Gabon, la Guinea Equatoriale e il Congo e a Est con la Repubblica Centrafricana.
Superficie: 475.440 km^2
Popolazione: 13.280.000 abitanti.
Densità: 28 abitanti/km^2.
Capoluogo: Yaoundé (città produttrice di caffè, cacao, sigarette, argilla e vetro con 1.700.000 abitanti).
Altre città:
-Douala (città commerciale e aeroportuale con 2.400.000 abitanti);
-Buéa (città anticamente controllata da Tedeschi e Inglesi; oggi conta 90.000 abitanti);
-Édéa (città industriale dell'alluminio con 209.000 abitanti);
-Kousséri (città commerciale con 76.000 abitanti);
-Garoua (città famosa per il parco nazionale di Waza);
-Kumba (città agricola con 125.000 abitanti).
Governo: repubblica presidenziale.
Religione: musulmana, cristiana e animista.

Lingua: inglese e francese.
Moneta: franco C.F.A. (Comunità Finanziaria Africana).
Monti: Camerun, Nkolodom, Mbam Minkom, Adamaoua.
Fiumi: Mfoundi, Biemé, Mefou, Dja, Nyong, Sanaga, Ntem, Kadéi e Logone.
Laghi: Ciad, Nyos e Mbakaou.
Clima: equatoriale freddo.
Agricoltura: riso, cotone, arachidi, tè, sesamo, banane, cacao, sorgo e canna da zucchero.
Allevamento: bovini, suini, ovini e caprini.
Pesca: in aumento.
Industria: manifatturiera, alimentare, del tabacco e del cotone.
Commercio: favorito dalle importazioni da Francia, Germania, Spagna, Belgio, Cina, Italia e Guinea Equatoriale.
Turismo: poco sviluppato.

Informazioni brevi sul Camerun: La regione fu occupata da Portoghesi, Inglesi, Indigeni Duala, Tedeschi e Africani prima di essere indipendente e di entrare nell'ONU nel 1960. Attualmente la regione è abitata da varie etnie (fra cui Bamun, Kanuri e Basa), Tedeschi e Inglesi.

Registrati via email