VIP 2446 punti

IL BASSOPIANO GERMANICO E LE COSTE

Situato nel centro del continente europeo, al confine tra la parte occidentale e quella orientale, il territorio tedesco è suddiviso in tre grandi zone: a nord,il Bassopiano (in tedesco Tiefland) che giunge fino alle coste del Mare del Nord e del Baltico; al centro e a sud-ovest le Montagne Medie (Mittelgebirge), a sud l’Altopiano e le Alpi Bavaresi.
Il Bassopiano è una vasta pianura che si allarga verso la Polonia; è stato spianato dagli antichi ghiacciai ed è attraversato da grandi fiumi navigabili, come il Reno, l’Ems, il Weser, l’Elba.
A ovest dell’Elba il paesaggio è piatto e monotono, a est invece vi sono lunghi cordoni di colline moreniche che delimitano vaste conche: in alcune di esse si sono formati dei laghi. Le coste del Mare del Nord sono sabbiose e in certi tratti si trovano sotto il livello del mare. Tuttavia la zona però è stata prosciugata con la costruzione di dighe e al posto delle paludi si sono formate vaste praterie. La costa è incisa dai profondi estuari dei fiumi ed è orlata dalle Isole Frisone.

Anche sul Mar Baltico troviamo varie isole, tra cui la maggiore è quella di Rugen, e grandi lagune.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email