Ominide 2537 punti

Iran: curiosità

La capitale dell’Iran è Teheran. La Forma di governo la repubblica islamica. Per quanto riguarda il settore economico:
-il settore primario: L’Iran ha una struttura produttiva ancora fortemente legata all’agricoltura, sebbene a causa delle difficili condizioni ambientali, essa occupi soltanto il 10% del territorio. Discreto è l’allevamento soprattutto di pecore, da cui si trae la lana, base dell’artigianato e dell’industria del tappeto. La pesca è praticata quasi unicamente sulle rive del Mar Caspio.
-il settore secondario: il cardine dell’intero sistema economico iraniano è però costituito dal petrolio e dal gas naturale. Altre risorse economiche sono importanti, ma non paragonabili al flusso di denaro che il petrolio procura. L’industria è di recente sviluppo. Vi sono impianti tessili, zuccherifici, manifatture di tabacco, cementifici e cartiere.

-il settore terziario: il sistema delle comunicazioni è fortemente condizionato dalla geografia del territorio. La rete ferroviaria è assai limitata; le strade sono molto povere e sovente scommesse. Discreto sviluppo ha avuto l’aviazione civile.
Per quanto riguarda qualche cenno storico: L'Iran ha visto sul suo territorio, il succedersi di grandi imperi. Conquistato dagli arabi nel 642 d.C., il paese vide il rapidissimo diffondersi dell'Islam.

Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email