Ominide 108 punti

Giappone

Il Giappone è una monarchia costituzionale ereditari; al suo vertice è posto l'imperatore con funzione rappresentativa,fino al 1946 era considerato quasi una divinità, poi la nuova costituzione ha attribuito la sovranità al popolo con un sistema parlamentare.
Il Giappone è uno degli stati più avanzati e sviluppati del mondo, è la seconda potenza per prodotto interno lordo. IL suo successo è dovuto all'abbondanza di manodopera qualificata e di capitali,stabilità politica e sociale,spirito di sacrificio.

POPOLAZIONE:
La montuosità del Giappone limita notevolmente il suolo disponibile per l'insediamento umano,perciò la popolazione si addensa nelle città e sulle coste. Come in America, si hanno le megalopoli, la maggiore delle quali ha il suo centro nella megalopoli di TOKYO-YOKOHAMA che è la più popolosa del mondo (circa 35 milioni di abitanti) e quella formata da OSAKA-KOBE-KYOTO (circa 13 milioni).

ECONOMIA:
Nonostante le scarse quantità di risorse minerarie ed energetiche il settore industriale è molto sviluppato specialmente quello tecnologico. Sono molto sviluppati anche il settore elettronico,ottico,e delle telecomunicazioni,cantieristico, automobilistico(honda,nissan,toyota ecc...) dove il Giappone è il migliore produttore mondiale. Inoltre hanno sede in Giappone le maggiori banche mondiali e la borsa di Tokyo è tra le più importanti al mondo.
Più limitato è il ruolo dell'agricoltura e dell'allevamento: riso,tè, patate e ortaggi mentre la pesca locale è seconda al mondo dopo quello della Cina.

Registrati via email