Geografia fisica della Francia


La Francia è il terzo paese più esteso dell’Europa occidentale ed è il secondo per quanto riguarda la popolazione. La Francia confina con:
- a nord: Canale della Manica e Mare del Nord;
- a nord-est: Belgio, Lussemburgo e Germania;
- a est: Germania, Svizzera e Italia; - a sud: Mar Mediterraneo, Andorra, Spagna; - a ovest: Oceano Atlantico
Più della metà del territorio francese è occupato dalle vaste pianure del Bassopiano Francese (dai Pirenei fino al confine con il Belgio). In particolare a ovest si trova il Bacino d’Aquitania, solcato dalla Garonna; nella regione settentrionale si estende il Bacino di Parigi. Le pianure sono di tre diversi tipi: alluvionali, pedemontane e costiere. La Francia è ricca di fiumi e il più lungo è la Loira che sbocca nell'Oceano Atlantico. Altri sono fiumi molto importanti e conosciuti come la Senna, il Rodano e il Reno. Le coste del versante mediterraneo sono frastagliate, mentre dal versante atlantico le coste sono basse e sabbiose; il tratto costiero della Manica è alto e lineare

Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email