Il Canada

Il Canada è uno stato federale: comprende dieci province e tre territori.
Le lingue ufficiali sono il francese e l'inglese, perché in passato il Canada era stato colonizzato da Francia e Inghilterra, ma in esso si parlano anche altre lingue.
Il governo è una monarchia costituzionale.

I primi uomini che lo raggiunsero e vi si stabilirono furono gli Asiatici; altre poplazioni furono i Vichinghi.

Il Canada fu diviso in due parti: l'Out Canada e il Bass Canada, nel periodo della guerra "Franco-Indiana".
Il territorio è per lo più pianeggiante.
Il Canada si divide in cinque parti: la parte delle catene montuose degli Appalacchi, il Bacino di S. Lorenzo, le Pianure centrali, lo Scudo canadese e la parte costiera. Il Canada si suddivide ora anche in: Basso Canada, Medio Canada, Alto Canada ed estremo Canada.
Il monte Loga è il più alto.

Il 65% della popolazione canadese vive nelle zone costiere ed è per lo più inglese, il 35% è francese.
Ci sono anche Polacchi e Olandesi che popolano il Canada.
La maggior parte degli immigrati proviene dalla Gran Bretagna e dagli Stati Uniti.
Le città importanti dello stato sono: Vancouver, Toronto e la capitale Ottawa.
Cattolici, protestanti, rtodossi, ebrei, induisti e buddhisti professano la propria religione in Canada.

Nelle scuole vengono insegnate le lingue francese e inglese, appunto le due lingue ufficiali.

Il Canada ha come capo dello stato la regina Elisabetta.
La regina ha un proprio rappresentante che la sostituisce quando non è in Canada, che si chiama governatore generale che è anche il capo delle forze armate.

Gli animali più importanti che caratterizzano la fauna de Canada sono: la donnola, l'orso bruno, la renna, il coyote, il castoro (famoso per le dighe).
Gli sport più diffusi sono l'hockey sul ghiaccio, il rugby a 15 (femminile), e il baseball. Uno sport molto diffuso è la canoa.

Registrati via email